Coronavirus, in Puglia 475 nuovi casi su appena 5mila tamponi. 70 decessi in una settimana, 50 solo nel Barese

Coronavirus, in Puglia 475 nuovi casi su appena 5mila tamponi. 70 decessi in una settimana, 50 solo nel Barese
La Gazzetta del Mezzogiorno INTERNO

Di questi 70 decessi, 50 si contano in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia BAT, 7 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 8 in provincia di Taranto.

Sono 475 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Puglia, a fronte di appena 5759 test registrati ieri, giorno di Pasquetta, come riportato nel consueto bollettino epidemiologico.

Lo scrive su Facebook l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, mettendo in guardia da possibili «truffe»

Per quanto riguarda i nuovi positivi, la provincia di Bari riporta 161 casi; seguono quelle di Foggia (139), Brindisi (48), Lecce (90), Bat (30), Taranto (15). (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Su altre testate

70 decessi in una settimana sono comunque un numero molto pesante che dà il senso del dramma di questa pandemia».1723 Area Metropolitana di Bari1279 Provincia di Foggia694 Provincia di Taranto564 Provincia Bat415 Provincia di Lecce275 Provincia di Brindisi36 residenti fuori Regione15 di provincia di residenza non nota (BisceglieViva)

50.729 sono i casi attualmente positivi. (BitontoLive)

+265 Foggia. +211 Bari. +125 Lecce. +44 Taranto. +23 Barletta-Andria-Trani. +5 Brindisi. +3 fuori regione. +1 provincia non nota Marcello Gemmato e ai consiglieri regionali di Fratelli d’Italia chiediamo, da tempo, il commissariamento della gestione covid in Puglia. (Ultim'ora News)

Bollettino Covid, 90 positivi in provincia di Lecce. In Puglia 70 decessi in una settimana

Al Policlinico di Bari sono in programma per tutta la settimana oltre duemila vaccinazioni di pazienti oncologici tra cui donne con tumore mammario e uomini con neoplasie urologiche, pazienti trapiantati e caregiver di soggetti trapiantati (La Gazzetta del Mezzogiorno)

I dati contenuti nel bollettino Covid diffuso dalla Regione Puglia nel pomeriggio di martedì 6 aprile riportano 70 decessi avvenuti non soltanto nelle ultime ore ma anche in giorni precedenti come specificato dall'Assessore alla Sanità«La gravità dell'affermazione è tale che noi per primi ci chiediamo se non fosse stato meglio chiedere solo scusa ai pugliesi per l'ennesima inefficienza del sistema», ha commentato, Consigliere regionale dima Lopalco è un epidemiologo prima ancora che politico e quindi sa che il dato della mortalità non è irrilevante per le statistiche. (TerlizziViva)

2 casi di residenti fuori regione e 6 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e riattribuiti. 70 decessi in una settimana sono comunque un numero molto pesante che dà il senso del dramma di questa pandemia». (LecceSette)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr