Attacco hacker alla pagina Facebook della Asl: pirati no vax insultano e minacciano medici e infermieri

Attacco hacker alla pagina Facebook della Asl: pirati no vax insultano e minacciano medici e infermieri
ArezzoNotizie INTERNO

Migliaia di commenti di stampo no vax, con pesanti offese e insulti al personale sanitario: sono quelli che nei giorni scorsi hanno tempestato la pagina Facebook della Asl Toscana sud est.

Denuncia e indagini. Nelle ore successive il direttore generale della Asl Antonio D’Urso si è rivolto alla Polizia Postale di Arezzo.

La pagina Facebook sarebbe rimasta bloccata per alcune ore, interrompendo il servizio di comunicazione. (ArezzoNotizie)

La notizia riportata su altri giornali

La pagina Facebook dell’azienda sanitaria è rimasta bloccata alcune ore (LaPresse)

Attacco no-vax alla pagina FB della Asl Tse, il direttore D'Urso: "La nostra campagna vaccinale non solo continua ma s'intensifica"

Dalle 8 di sabato mattina la pagina Facebook della Asl Tse è stata presa d’assalto con ingiurie e offese nei confronti dei sanitari e delle vaccinazioni. Il Direttore generale della Asl Tse, Antonio D’Urso, ha sporto denuncia presso la Polizia Postale (ValdarnoPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr