Addio a Dario Fo. I mille volti dell'artista, dietro la maschera del giullare militante

Dario Fo se n'è andato. Il regista, lo scenografo, lo scrittore, l'autore, il pittore. L'uomo di sinistra fuori dal coro, leader involontario di una sinistra senza leader, il militante senza bandiere. Il giullare che si fa beffe del potere, il Nobel ... Fonte: LANOTIZIAgiornale.it LANOTIZIAgiornale.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....