JUVE A - JUVE B 2-0,Locatelli e Bonucci timbrano la prima frazione

JUVE A - JUVE B 2-0,Locatelli e Bonucci timbrano la prima frazione
Tutto Juve SPORT

Altro doppio cambio, nel frattempo, per la Juventus A: dentro Pellegrini e Rovella, fuori Alex Sandro e Zakaria.

Di seguito le scelte dei due tecnici:. Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Fagioli; Di Maria, Vlahovic, Kean

2' Alex Sandro avanza senza pressione fino a metà campo, poi la gestione è ancora con i due centrali.

Locatelli in verticale, Alex Sandro al traversone verso Vlahovic: colpo di testa del serbo che s'impenna e finisce alto. (Tutto Juve)

Su altri media

Nella prima giornata la Juventus sarà chiamata ad affrontare il Sassuolo nel giorno di Ferragosto. Valutazioni dunque rinviate alla prossima sfida, domenica prossima ci sarà l’amichevole con l’Atletico Madrid di Diego Simeone (JuveLive)

Vincono i grandi nell’amichevole di Villar Perosa che ha messo di fronte la Juventus contro l’Under 23. Una sgambata utile per mettere minuti nelle gambe, per ammirare un grande protagonista come Di Maria che ha distribuito palloni, confezionato giocate e deliziato il pubblico con una conclusione a giro di sinistro di poco alta, e per vedere i giovani in azione, da Fagioli, partito titolare, a Soulè fino a Rovella che, appena entrato, ha provato subito a insidiare la porta di Garofani con un tiro da fuori. (Tuttosport)

Tutti presenti in Val Chisone: dalla famiglia Agnelli (rappresentata d presidente bianconero Andrea e dal cugino John Elkann), alla dirigenza al gran completo fino ai giocatori, anche quelli infortunati. (TUTTO mercato WEB)

Bonucci protagonista di un bellissimo gesto: è successo a fine primo tempo

Leonardo Bonucci, tramite Twitter, ha parlato delle emozioni che ha vissuto oggi a Villar Perosa: "È stato entusiasmante ritrovare la tradizione di Villar Perosa e i nostri tifosi. È stato entusiasmante ritrovare la tradizione di Villar Perosa e i nostri tifosi. (Tutto Juve)

Il capitano bianconero, dunque, si è resto protagonista di un bellissimo gesto. Infatti, al termine del primo tempo, Bonucci, uscito dal campo, ha consegnato la sua maglia proprio all’ex leggenda bianconera (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr