Gravina: «Crisi post Coronavirus? Ci sono delle necessità»

Gravina: «Crisi post Coronavirus? Ci sono delle necessità»
Juventus News 24 SPORT

ITALIA – «Abbiamo percepito tantissimo entusiasmo, la gente ha voglia di sognare, di qualcuno che indichi un orizzonte verso il quale puntare tutti insieme.

CRISI POST PANDEMICA – «Primo Consiglio Federale dove si prende coscienza di una necessità, dobbiamo cominciare a lavorare

INAUGURAZIONE CASA AZZURRI – «Abbiamo voluto declinare la voglia di ripartire e sognare, alimentare l’entusiasmo di tanti tifosi che vivono con noi questa vigilia. (Juventus News 24)

Ne parlano anche altri media

Ma ci siamo sentiti al telefono e il presidente si è scusato per quelle frasi che non rappresentavano il suo reale pensiero". (Sportal)

Sull'ossessione per la vittoria: "Dovrebbe essere un vanto e un complimento ma c'è chi gioca adombrando una negatività che nn esiste. Se pensassi solo ai soldi, in passato sarei rimasto dov'ero accettando compromessi. (Sport Mediaset)

Ecco un estratto. LEGGI ANCHE. Conte come è stato sbarcare a Milano non più da allenatore interista? Chi lavora in un top club, in qualsiasi ruolo, deve dare il massimo sempre e meritarselo. (La Gazzetta dello Sport)

Conte: “Deluso da Moratti! Inter, la verità sulla rottura e rispondo così su Zhang. So che Inzaghi…”

Io scherzando ma non troppo dico che le vittorie stanno anche nei prati tagliati bene dei campi di allenamento» Io ho sempre lasciato nella mia carriera squadre con giocatori giovani, migliorati e valorizzati. (fcinter1908)

Per me vale quanto uno scudetto". vedi letture. Antonio Conte è tornato a Milano. Conte, breve sosta a Milano: "Gli interisti per strada mi ringraziano. (TUTTO mercato WEB)

Dopo la separazione dall’Inter, l’allenatore nerazzurro parla in esclusiva a La Gazzetta dello Sport tornando sul tema dei nerazzurri, tra presente e futuro. Posso solo dire che il mio progetto non è mai cambiato. (SOS Fanta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr