Vaccini, Pfizer e Astrazeneca a confronto: effetti collaterali e sintomi secondo il nuovo studio

Vaccini, Pfizer e Astrazeneca a confronto: effetti collaterali e sintomi secondo il nuovo studio
Giornale di Sicilia ECONOMIA

In genere i sintomi culminano nelle prime 24 ore dopo la somministrazione e spariscono nell'arco di uno o due giorni.

Lo dimostra il primo studio comparativo dei due vaccini condotto nella popolazione generale su quasi 630mila cittadini britannici, dunque al di fuori delle condizioni controllate tipiche delle sperimentazioni.

Per coloro che avevano già avuto il Covid-19, la probabilità di accusare effetti collaterali sistemici è risultata tre volte maggiore dopo Pfizer e due volte maggiore dopo AstraZeneca

Effetti collaterali lievi come mal di testa, debolezza e indolenzimento si manifestano su una persona su quattro tra quelle vaccinate con Pfizer o AstraZeneca. (Giornale di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri media

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato? Seguendo questo ritmo – circa 417 mila dosi giornaliere di media – potremo finire la campagna di vaccinazione a fine ottobre di quest’anno. (La Stampa)

L'analisi ha preso in esame 3.5 milioni di senior sudcoreani, fra i quali 521mila vaccinati con una prima dose di uno dei due farmaci È quello che sostiene uno studio delle autorità della Corea del Sud che parla di un'efficacia dell'89.7% per Pfizer e dell'86% per AstraZeneca, questo a 2 settimane dall'inoculazione. (Ticinonline)

AstraZeneca e Pfizer già molto efficaci dopo la prima dose

Magari con gentilezza, pure con motivazioni burocratiche che reggono, ma senza mostrare la necessaria flessibilità nell’emergenza straordinaria in atto. Pfizer, sottolinea Zorzin, «che può essere somministrato dai 16 anni d’età, senza alcuna indicazione di soggetti per i quali è vietato o non raccomandato». (Il Piccolo)

"Mi è stato detto che devo tornare tra due mesi perchè dalla piattaforma vaccinale risulta che la prima dose che ho ricevuto era Astrazeneca e non Pfizer. Dose di richiamo. Per l'83enne nessun effetto collaterale dopo la prima dose di vaccino, mentre la moglie ha avvertito uno strano calore alle gambe, che l'ha spinta a chiamare il 118. (NapoliToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr