Ospedale chiuso per Covid, ma padre di politico operato

Ospedale chiuso per Covid, ma padre di politico operato
La Sentinella del Canavese INTERNO

Rispetto alle altre regioni «siamo sempre stati indietro, anche quando - sottolinea Magnani - quelle vicine erano rosse.

Durante la terza ondata epidemica infatti l'Usl della Valle d'Aosta aveva deciso di rinviare molte operazioni a causa della carenza di sanitari, impegnati nella cura dei pazienti Covid positivi.

Per cui il fatto che noi siamo così vicini ad altre epidemiologie ci rende più soggetti a un numero maggiore di casi». (La Sentinella del Canavese)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ricordiamo che Zhou avrebbe depositato il brevetto dell'ipotetico vaccino appena cinque settimane dopo che la Cina aveva confermato, per la prima volta, la trasmissione umana del coronavirus. Un brevetto per un vaccino anti Covid depositato in Cina nel febbraio 2020, cioè prima che fosse dichiarata la pandemia globale. (ilGiornale.it)

Il primo vaccino e la morte sospetta. Nuove ombre sul Covid
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr