Nasce il cashback di "Io sono Cesena"

Corriere Romagna ECONOMIA

Come funziona. Nello specifico, gli utenti che parteciperanno all’iniziativa riceveranno incentivi sotto forma di crediti emessi dagli esercenti aderenti al circuito presso i quali avranno effettuato acquisti.

Tutti gli esercenti che intendono aderire all’iniziativa possono farlo segnalandosi, entro il 21 settembre, attraverso il sito del Comune di Cesena al seguente link: www.comune.cesena.fc.it/cashback

È questa l’attività del cashback territoriale, realizzato dal Comune di Cesena e dal Credito Cooperativo Romagnolo, in collaborazione con le associazioni di categoria, CNA, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti, grazie al supporto tecnico della cesenate NBF Soluzioni Informatiche. (Corriere Romagna)

Su altri giornali

Infine, non vanno sottovalutati i freni, rigorosamente a disco, che nelle e-bike più evolute sono persino doppi – specialmente nelle mountain bike dove si possono raggiungere discrete velocità. Nonostante tutto, una buona e-bike può garantire performances adeguate anche su uno sterrato, purché non particolarmente accidentato e persino su salite impegnative. (Informazione Oggi)

Il negoziante, quando un cliente farà un acquisto o andrà a mangiare una pizza, caricherà dei crediti (pari al 5% o il 2,5% sull'acquisto) cumulabili e spendibili dallo stesso cliente nei negozi del circuito. (CesenaToday)

Per noi questa novità rappresenta un ulteriore tassello verso un altro grande obiettivo: la concretizzazione di un vero e proprio welfare aziendale”. Al via dal 21 settembre il progetto “Io sono Cesena – cashback”, realizzato dal Comune di Cesena e dal Credito Cooperativo Romagnolo, in collaborazione con le associazioni di categoria, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti, grazie al supporto tecnico della cesenate Nbf Soluzioni Informatiche. (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr