Turismo halal, perché l’Italia non sfrutta un mercato milionario in espansione

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Ma solo una quota ridotta - o perlomeno molti meno di quanti potrebbero essere – sono turisti musulmani.

I dati sul segmento, infatti, parlano chiaro: il mercato del turismo islamico ante pandemia vale circa 220 miliardi di dollari (Global Muslim Travel Index) e potrà rapidamente raddoppiare grazie all'incremento demografico della popolazione musulmana e al suo crescente reddito.

Così il Paese rinuncia, per ora, a una fetta di torta potenzialmente molto ricca. (Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altri giornali

Milano, 12 ott. Sostituisce Giuseppe Albeggiani (LaPresse)

Una. donna preparata e competente che sapra’ dare alla promozione. turistica italiana nuovo slancio dopo questi anni difficili” Lo. dichiara in una nota l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione. e Sistemi verdi della Regione Lombardia. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Esempio di turismo halal. Non serve poi molto dicono dall’Università di Torino, basta avere quell’accortezza in più per un determinato tipo di turista Turismo halal: un’occasione sprecata. Secondo Paolo Biancone alla guida del team di lavoro del Dipartimento di Management dell’Università di Torino, quello del turismo halal è un settore sprecato. (Money.it)

L'articolo Nel 2020 turismo ha perso 4 volte più degli altri settori proviene da (Sicilia Economia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr