Immobiliare, nel primo trimestre compravendite in rialzo - TeleNicosia

Immobiliare, nel primo trimestre compravendite in rialzo - TeleNicosia
TeleNicosia ECONOMIA

Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa.

Condividi l'articolo su:. . . . . . . . . . . . ARTICOLO PUBBLICATO IL 9 Giugno 2021. . . ROMA (ITALPRESS) – Segnali di ripresa, nel primo trimestre 2021, per i volumi di compravendita del settore residenziale e non residenziale. (TeleNicosia)

La notizia riportata su altri media

Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (La Voce di Mantova)

Gli acquisti di abitazioni sono aumentati del 38,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e quelli relativi al comparto terziario-commerciale sono cresciuti del 51,3%. Crescono anche le compravendite di depositi commerciali e autorimesse (+61,6%), capannoni e industrie (+43,6%) e il settore produttivo agricolo (+53,2%) (Il Giornale delle Partite IVA)

Per il settore residenziale si registra un numero totale di scambi che tocca quota 162.258. Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (Il Moderatore)

Immobiliare, nel primo trimestre compravendite in rialzo -

Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (Bsnews.it)

Sono alcuni fra i principali dati che emergono dal report statistico dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. (ITALPRESS) – Segnali di ripresa, nel primo trimestre 2021, per i volumi di compravendita del settore residenziale e non residenziale. (TG-PRIMARADIO)

Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (Sicilianews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr