Minacciò di morte Brumotti, foglio di via per il rapper Paname

Minacciò di morte Brumotti, foglio di via per il rapper Paname
Corriere della Sera CULTURA E SPETTACOLO

Sono stati così irrogati tre «avvisi orali» ad altrettanti pregiudicati del posto, uno dei quali era stato partecipe dell’aggressione a Brumotti

È l’esito delle indagini condotte dalla polizia di Stato dopo la pubblicazione del video sul canale YouTube.

Il video, già poche ore dopo la sua pubblicazione, avvenuta il 10 novembre, contava migliaia di visualizzazioni con like e commenti di apprezzamento. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Se lo avessi tra le mani gli staccherei gli occhi», dice il rapper di origini marocchine non sapendo di essere ripreso dalle telecamere di Striscia. Il servizio andrà in onda questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20. (StatoQuotidiano.it)

"Sto passando per quello che non sono", spiega su Youtube dopo aver rivolto insulti e minacce all'inviato di Striscia la Notizia. Se lo avessi tra le mani gli staccherei gli occhi", dice il rapper di origini marocchine non sapendo di essere ripreso dalle telecamere di Striscia. (LiberoQuotidiano.it)

Chi è davvero Paname, il trapper che ha minacciato di morte Brumotti - News

Paname fa poi sentire l’audio di un poliziotto che gli dà indirettamente alcune dritte per diventare famoso: «Può dire quello che vuole. E allora il Tg satirico è andato a vedere a modo suo chi è davvero Paname. (Striscia la notizia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr