Vaccino Covid Lazio, da martedì 27 aprile iniziano le prenotazioni per la fascia d’età 58-59 anni

Vaccino Covid Lazio, da martedì 27 aprile iniziano le prenotazioni per la fascia d’età 58-59 anni
Fanpage.it INTERNO

Per ora non è prevista una data per l'avvio delle somministrazioni del vaccino nelle farmacie della Regione

L'assessore D'Amato ha annunciato che dalla mezzanotte di lunedì 26 aprile (quindi dalle 00 di martedì 27 aprile) inizieranno le prenotazioni per gli over 50 del Lazio: si partirà con i cittadini che appartengono alla fascia d'età 58-59 anni, cioè per coloro che sono nati negli anni 1962 e 1963. (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Nella Asl di Viterbo si registrano 36 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto (Tuscia Web)

Nella Asl Roma 3 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 1 sono 232 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (Adnkronos)

Nella Asl di Frosinone si registrano 81 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Rieti si registrano 23 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto (latinaoggi.eu)

Vaccini Lazio, D Amato: «Farmacie potranno vaccinare nella prima decade di maggio con J&J»

Nella Asl di Viterbo si registrano 36 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano 81 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. (Il Messaggero)

Ad annunciarlo l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, che ha spiegato come a breve il Lazio registrerà un aumento delle inoculazioni: "Dalla prossima settimana saliremo a 40mila somministrazioni al giorno". (Fanpage.it)

Le farmacie in un regime minimo posso fare 20 mila vaccini al giorno” Queste le parole dell’Assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D’Amato, a margine della visita al centro vaccinale di Cinecittà. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr