+17.221 contagi e +487 decessi

+17.221 contagi e +487 decessi
Clicmedicina SALUTE

I ricoveri nei reparti dedicati calano di -465 unità rispetto a ieri, scendendo a 28.851 pazienti ospedalizzati con sintomi.

Seguono Puglia (+1.974), Campania (+1.933), Piemonte (+1.661), Sicilia (+1.287), Veneto (+1.241), Lazio (+1.240), Toscana (+1.153), Emilia-Romagna (+1.075)

Sono +17.221 i nuovi casi di contagio da COVID-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia; 362.162 i test processati.

I morti sono +487; da inizio pandemia, le persone che nel nostro Paese hanno perso la vita a causa del nuovo coronavirus sono 112.861. (Clicmedicina)

Ne parlano anche altre fonti

Emilia Romagna e Friuli auspicano che la parentesi in zona rossa possa concludersi grazie all'effetto delle misure nelle ultime settimane. Il resto d'Italia è in zona arancione. (Yahoo Finanza)

E proprio negli ultimi giorni la comunità è stata colpita dall’ennesimo lutto con la morte di un medico, il 60enne Michelangelo Zafarana, in servizio nelle guardie mediche di Montelepre e Giardinello. Il suo cuore si è fermato tre mesi dopo, in un letto dell’Ismett, a Palermo dove era stato successivamente trasferito (Tele Occidente)

Gli attuali positivi sono 7.728, con un calo di 244 unità Sono 387 i contagi da coronavirus in Liguria resi noti oggi, 8 aprile, secondo il bollettino della regione. (Lifestyleblog)

Covid nel Regno Unito, oggi 3.030 contagi e 53 morti

L'Iss: "Prosegue la lenta decrescita della curva". Sono 18.938 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, con 362.973 tamponi processati. “Prosegue la lenta decrescita della curva epidemiologica” (LaPresse)

Lo rende noto il ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia, i casi totali salgono così a oltre 3,6 milioni, mentre i decessi sono 33. (L'Occhio)

Covid, la situazione nel Regno Unito. I decessi settimanali per Covid–19 in Inghilterra e Galles sono calati del 92%, rispetto al picco della seconda ondata, due mesi fa. Nella settimana terminata il 19 marzo, dai dati pubblicati oggi dall’Ufficio per le statistiche nazionali, vi sono stati 712 decessi contro gli 8.945 della settimana terminata il 22 gennaio. (L'Occhio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr