Confindustria: "Il 'bello' italiano vale 135 miliardi di export"

Confindustria: Il 'bello' italiano vale 135 miliardi di export
Rai News ECONOMIA

Il rapporto sul Made in Italy Confindustria: "Il 'bello' italiano vale 135 miliardi di export" Il Bello e Ben Fatto italiano rappresenta una parte consistente delle esportazioni complessive dell'Italia ed è trasversale a tutti i principali comparti dal Made in Italy, seppure in maniera più marcata nei settori afferenti alle 3 "F" di Fashion, Food, Furniture. Condividi. "Il bello e ben fatto italiano vale 135 miliardi di export con un potenziale di crescita di 82 miliardi". (Rai News)

Su altri giornali

Per Made in Italy esso rappresenta un bacino da tenere d’occhio e il perché lo spiega proprio lo studio Confindustria. Quella parte di Made in Italy che vale 135 miliardi. “Bello e Ben Fatto”, ovvero tutti quei beni che rappresentano l’eccellenza italiana in termini di design, cura nei dettagli, qualità dei materiali e delle lavorazioni. (Money.it)

Quanto vale il Made in Italy nell'export post-Covid? Occhio alla Cina
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr