Prima strage di migranti nella Manica. Oltre 30 morti, è scontro Londra-Parigi

Prima strage di migranti nella Manica. Oltre 30 morti, è scontro Londra-Parigi
il Giornale ESTERI

Un numero così alto di vittime non c'era mai stato nel canale della Manica, che diventa così teatro della prima grande tragedia legata all'emergenza immigrazione.

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel punta il dito «sui trafficanti che giocano con la vita delle persone vulnerabili».

Ci volevano trentuno morti, forse 33 (due sopravvissuti sono in pericolo di vita), probabilmente di più con il trascorrere delle ore. (il Giornale)

Ne parlano anche altri media

Nel Canale della Manica oltre 30 morti, con Parigi e Londra ch si accusano reciprocamente. di Redazione Esteri/Damiano Ficoneri. Trentuno migranti sono morti in un naufragio nel Canale della Manica, nelle acque francesi, a largo di Calais. (TG La7)

E’ stato lui a dare l’allarme per l’ennesima strage di migranti, avvenuta questa volta nel Canale della Manica al largo di Calais. Il primo ad avvistare i cadaveri, una quindicina di corpi che galleggiavano sull’acqua, è stato ieri pomeriggio verso le due un pescatore dalla sua barca. (Il Manifesto)

Naufragio di migranti nella Manica: 30 morti. È la peggior tragedia nel Canale

Dei 34 migranti a bordo dell’imbarcazione, precisano le fonti di polizia, solo due sarebbero stati tratti in salvo. Tensione tra Londra e Parigi. Il premier britannico Boris Johnson ha convocato d’urgenza il comitato Cobra per la gestione delle emergenze (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr