Boris Johnson chiede scusa alla regina per il party organizzato prima del funerale del principe Filippo

Boris Johnson chiede scusa alla regina per il party organizzato prima del funerale del principe Filippo
Altri dettagli:
Vanity Fair Italia ESTERI

Per le due feste avvenute a Downing Street la sera prima del funerale del principe Filippo, celebrato il 16 aprile 2021.

Nel messaggio di scuse non si precisa se Boris Johnson fosse o no ai party del 16 aprile

Martedì scorso aveva chiesto venia davanti al parlamento per la festa con oltre cento invitati organizzata nel giardino di Downing Street, il 22 maggio 2021, in pieno lockdown.

Causa «partygate» il premier britannico Boris Johnson da giorni non fa che chiedere scusa. (Vanity Fair Italia)

La notizia riportata su altri media

Alla spinosa questione del principe Andrea, coinvolto in un processo per abusi sessuali, si è aggiunto il “party gate” del governo. Non si sa cosa abbia risposto la regina Elisabetta, al momento impegnata a gestire anche altri fronti di questa crisi. (Velvet Mag)

100 Boris Johnsons having a party outside Downing Street. (Roccarainola.net)

In un recente scoop, infatti, il Telegraph racconta di altre due feste a base di alcol e musica ad alto volume, il 16 aprile scorso, nel bel mezzo del lockdown e a poche ore di distanza dai funerali del principe Filippo. (Londra da Vivere)

Possono subentrare se Johnson se ne va

"È stato finalmente costretto ad ammettere ciò che tutti sapevano: quando l'intero paese era bloccato, lui ospitava feste a base d'alcol a Downing Street. " Il Regno Unito era in pieno lockdown e il premier venne fotografato con moglie e diversi membri dell'esecutivo a pasteggiare amabilmente a vino e formaggi nella veranda di casa. (Euronews Italiano)

Non ci sarebbe però Boris Johnson, che secondo il suo portavoce era partito giovedì per recarsi nella sua residenza di campagna. Negli ultimi mesi, Johnson e il suo staff sono stati oggetto di pesanti critiche per aver ospitato feste ed eventi in presunta violazione delle restrizioni (HamelinProg)

Sia Sunak che Truss sono due politici entrati di recente nella cerchia più alta. Ma non si sa mai, ovviamente, c’è sempre molto dramma quando i conservatori scelgono i leader del partito, dice a TT Nicholas Ilott, professore associato di scienze politiche alla Söderthorn University. (TecnoSuper.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr