Juve, l'incrocio Donnarumma-Szczesny: la rincorsa nata a settembre. I cartelli inutili e il Psg mai in pole

Juve, l'incrocio Donnarumma-Szczesny: la rincorsa nata a settembre. I cartelli inutili e il Psg mai in pole
alfredopedulla.com SPORT

Gigio Donnarumma e la Juve non è una storia nata ieri o avant’ieri, ma a fuoco lento almeno da settembre.

Di sicuro, ecco un altro aspetto anticipato a settembre, la Juve non ha rinnovato il contratto di Szczesny – all’inizio del 2020 – per ritenerlo incedibile vita natural durante.

E quando riparti da zero hai perso tutte le carte che avevi in mano.

Ora i rossoneri, ormai a fine aprile, devono risalire una micidiale corrente contraria, come se fosse necessario ripartire da zero. (alfredopedulla.com)

Ne parlano anche altri giornali

L’attenzione mediatica delle ultime ore si è spostata sul rinnovo di Gianluigi Donnarumma, ma in casa Milan c’è anche un altro importante contratto in scadenza. L’offerta da 4 più bonus messa sul tavolo dal club sembra più che giusta per il valore del turco, che invece continua a pretendere di più (Milan News)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube! In casa Milan continuano a tenere banco i rinnovi di Hakan Calhanoglu e Gigio Donnarumma. (CalcioMercato.it)

Per me Donnarumma è un portiere destinato a diventare la bandiera del Milan dei prossimi anni. Zenga ha sottolineato come Gianluigi Donnarumma possa diventare una bandiera del Milan e quindi il suo consiglio è di restare in rossonero. (MilanNews24.com)

Milan: Calhanoglu continua a chiudere tanto per il rinnovo, ma nel 2021 prestazioni in calo

Oltre alla Juventus, stando al Daily Mail, sulle tracce del classe '99 ci sono anche il Chelsea e il Manchester United Ormai è battaglia aperta sul nome di Gianluigi Donnarumma. (Calciomercato.com)

Inter e Juventus tengono d’occhio le prestazioni di un talento di proprietà dell’Hoffenheim in sede di calciomercato: occasione Serie B. La Serie B si è dovuta interrompere a causa dei problemi legati al Covid-19. (SerieBnews.com)

Il Milan continua ad offrire 4 milioni più bonus, ed è convinto che sia la proposta più congrua per il turco, mentre il numero dieci rossonero inizialmente aveva chiesto 6 milioni ma poi è sceso a cinque. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr