;

Tav, l’alternativa «light» che può unire gli opposti

Brescia Oggi Brescia Oggi
(Sezione: Economia) La chiamano già Tav «light», più leggera: fare l’alta velocità, ma con un progetto dimagrito, scremato, con meno costi e meno impatti ambientali. Un compromesso al ribasso per salvare la «capra» delle grandi opere e i «cavoli» del Movimento 5 Stelle
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti