Tour de France: nel 2022 da Copenaghen a Parigi, torna l'Alpe D'Huez

Tour de France: nel 2022 da Copenaghen a Parigi, torna l'Alpe D'Huez
Rai Sport SPORT

La corsa gialla si concluderà a Parigi domenica 24 luglio sui Campi Elisi, a Parigi.

Una cronometro lunga 13 chilometri, e disputata per le strade di Copenaghen, venerdì primo luglio 2022, aprirà la 109ª edizione del Tour de France di ciclismo.

E' la seconda corsa a tappe che prende il via dalla Danimarca, dopo il Giro d'Italia 2012 (partenza da Herning).

Da segnare in rosso l'11ª tappa, che prevede il Col de Telegraphe, il Galibier e il Col de Granon

Le prime due tappe saranno pianeggianti e, dopo le prime tre frazioni danesi, la carovana ripartirà dalla Francia, a Dunkerque (Rai Sport)

Su altre testate

«Partiremo da Parigi, una scelta simbolica per noi, il 24 luglio, nel giorno dell'arrivo del Tour maschile, una sorta di passaggio di consegne. Christian Prudhomme ha infatti presentato il Tour de France Femmes 2022, inserito nel percorso di grande crescita mondiale del ciclismo femminile. (TUTTOBICIWEB.it)

Ripartiremo da Lourdes con l’Aubisque e il Col de Spandelles prima di salire al traguardo di Hautacam. E’ stato presentato quest’oggi, in maniera ufficiale, il percorso dell’edizione 2022 del Tour de France (OA Sport)

A Longwy ci sarà la tappa più lunga con i suoi 220 chilometri e un muro al 12% nel finale». Quindi ci attendono i 200 km per andare da Rodez a Carcassonne e da qui cominciamo a vedere i Pirenei all'orizzonte. (TUTTOBICIWEB.it)

Tour de France 2022, il percorso ufficiale (Altimetrie e Planimetrie)

Torna il Tour Femminile. Nel giorno di chiusura della corsa maschile prenderà il via proprio a Parigi quella femminile, non più in calendario dal 2009, che si concluderà il 31 luglio sul Vosgi dopo oltre mille chilometri. (RSI.ch Informazione)

Dopo il terzo e ultimo giorno di riposo si riparte da Carcassonne in direzione di Foix, arrivo in pianura dopo due impegnative salite come Port de Lers e Mur de Péguère Social Facebook. Twitter. Stumbleupon. (SpazioCiclismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr