Marchisio fa i complimenti a Demiral: «È un grandissimo giocatore»

Marchisio fa i complimenti a Demiral: «È un grandissimo giocatore»
Juventus News 24 SPORT

Il centrocampista ha elogiato Demiral. Claudio Marchisio ha parlato della Nazionale italiana che domani affronterà la Turchia.

Demiral grandissimo giocatore, nella Turchia ci sono giocatori giovani e bravi a difendere e ripartire»

Claudio Marchisio ha parlato della partita tra Italia e Turchia che attende la squadra di Mancini.

può ricoprire più ruoli e la sua duttilità sarà molto importante».

DEMIRAL – «Le prime partite sono le più importanti, nel 2012 è stata la più importante con la Spagna che era campione del mondo. (Juventus News 24)

Ne parlano anche altri giornali

E poi Graziano Pellé, che si permette di sfottere il portiere più forte del mondo, Neuer, prima di ciabattare a lato un penalty tremebondo A Simone Zaza che si avvicina al pallone zompettando sulle punte, come fa Gatto Silvestro per sorprendere Titti, e sparacchia il rigore sugli anelli di Saturno. (La Gazzetta dello Sport)

Burak Yilmaz a 35 anni ha vinto il titolo con il Lille: neanche questo l’ha sorpresa? Si è messo alla prova in una grande squadra: per me ha la durezza dei difensori anni 90 e la visione di gioco moderna. (Corriere della Sera)

«La Figc ha richiesto alla Uefa la possibilità di sostituire il calciatore Lorenzo Pellegrini che, nel corso dell’allenamento di ieri, ha accusato un infortunio. Incredibile sfortuna per l’Italia di Mancini: Lorenzo Pellegrini ha accusato un problema muscolare che potrebbe fargli saltare l’Europeo. (Calcio News 24)

Sky – Dietrofront di Calhanoglu?: “L’offerta resta invariata”

FINISCE LA CONFERENZA STAMPA DI CALHANOGLU live Calhanoglu: "Per me sarà speciale sfidare l'Italia e i miei compagni domani". vedi letture. E' il numero 10 in scadenza col Milan il giocatore della Turchia ad affiancare il ct Senol Gunes in conferenza stampa. (TUTTO mercato WEB)

“La prima responsabilità ce l’hanno loro, con grande rispetto però parlerò sempre con Maldini e Massara”. La Turchia ha giocatori forti individualmente e anche loro: sarà una bella partita, vorremmo qualificarci vincendo delle partite (Virgilio Sport)

Possibile dietrofront del turco, l’offerta del Milan rimane sempre la stessa. Alla vigilia della partita che vedrà la sua Turchia affrontare gli azzurri di Mancini, Hakan Calhanoglu è intervenuto anche sulla questione rinnovo. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr