Caos procure: arrestato Piero Amara, avvocato che negli anni scorsi aveva un ufficio a Martina Franca. Indagine su procedimenti ex Ilva: obbligo di dimora per Carlo Maria Capristo

Caos procure: arrestato Piero Amara, avvocato che negli anni scorsi aveva un ufficio a Martina Franca. Indagine su procedimenti ex Ilva: obbligo di dimora per Carlo Maria Capristo
Noi Notizie INTERNO

Obbligo di dimora per Carlo Maria Capristo, ex procuratore della Repubblica di Taranto.

Secondo quanto appreso dall’agenzia Adnkronos che lo riporta, è stato arrestato Piero Amara.

Nelle scorse settimane, in un articolo, evidenziammo come Piero Amara, una decina di anni fa, iniziò per un periodo l’attività di contitolare di uno studio a Martina Franca, in via Sant’Eligio

Da settimane l’avvocato siciliano, già consulente Eni, è al centro di rivelazioni (da lui stesso fatte) riguardanti una loggia massonica, la loggia Ungheria composta da decine di affiliati ed in grado ad esempio, sempre alle indiscrezioni, di pilotare nomine di giudici. (Noi Notizie)

La notizia riportata su altri giornali

Nel procedimento, è indagato anche l'ex procuratore di Taranto, Carlo Maria Capristo. Amara è stato in passato consulente legale di Ilva. Un ordine di arresto a carico dell’avvocato Pietro Amara è stato disposto dalla Procura di Potenza, nell’ambito di un’inchiesta su presunte irregolarità legate al caso ex Ilva. (LaPresse)

Ex Ilva, ordine di arresto per avvocato Pietro Amara

(LaPresse) – Un ordine di arresto a a carico dell’avvocato Pietro Amara è stato disposto dalla Procura di Potenza, nell’ambito di un’inchiesta su presunte irregolarità legate al caso ex Ilva. Amara è stato in passato consulente legale di Ilva (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr