Linkem con Oversonic per la robotica umanoide | Punto Informatico

Linkem con Oversonic per la robotica umanoide | Punto Informatico
HelpMeTech ESTERI

| Read More | Punto Informatico. - Advertisement -

Stretta di mano tra l’operatore e la società lombarda: obiettivo comune mettere le innovazioni della robotica al servizio di chi ne necessita.

The post Linkem con Oversonic per la robotica umanoide appeared first on Punto Informatico.

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altre fonti

Green Pass covid al via 'tecnicamente' il primo giugno. E, quando torna in Belgio, dovrebbe fare altri sette giorni di quarantena, con due test Pcr (con i relativi costi, ndr). (EuropaToday)

Si chiama certificazione verde Covid-19, ed è la versione italiana del green pass europeo su cui è al lavoro l’UE e che arriverà a giugno. Modello certificato verde Covid-19. Nella bozza del decreto-legge sono riportati anche i dati che devono essere contenuti obbligatoriamente nei certificati verdi Covid-19. (Money.it)

Si tratta del Green Pass – o certificazione verde – antesignano del passaporto vaccinale europeo che non sarà pronto prima di luglio. Questi criteri, tuttavia, vanno a discapito dei più giovani, che potranno beneficiare in misura inferiore rispetto agli over 40 del Green Pass. (Open)

Certificato Covid: al via la sperimentazione (europea)

Tra le novità emerse in merito al certificato Eu Covid-19, la validità di 1 anno dal suo rilascio. Importante il punto in cui si certifica che i possessori di certificato Eu Covid-19 non potranno essere soggetti ad altre quarantene o autoisolamento (InvestireOggi.it)

Ci sono circa centomila dosi di AstraZeneca rimaste nei frigo dei centri vaccinali siciliani, nonostante gli ‘Open Day’ E’ verosimile, tuttavia, che ‘l’operazione ‘Green Pass’, a livello nazionale innanzitutto, richiederà qualche spiegazione e qualche dettaglio in più per evitare ingolfamenti. (Livesicilia.it)

«Ovviamente è importante che questo certificato sia compatibile con l'UE», aveva aggiunto. Così si è espressa lo scorso martedì la responsabile della Sezione malattie infettive dell'UFSP, Virginie Masserey, in conferenza stampa. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr