Bonus luce, gas e acqua, arrivano i nuovi importi: l’importo reale dello sconto

InformazioneOggi.it ECONOMIA

La legge di Bilancio 2024 ha prorogato il Bonus per le famiglie che sono in difficoltà economiche e non riescono a pagare le bollette. A quanto ammonta? La Legge di Bilancio 2024 ha modificato i requisiti reddituali per poter usufruire delle agevolazioni sul pagamento delle utenze di luce, gas e acqua. Se, infatti, per il 2023 la soglia ISEE per ottenere il Bonus era stata fissata a 15 mila euro (per i nuclei familiari con meno di quattro figli a carico) o 30 mila euro (per i nuclei con almeno quattro figli a carico), per il 2024, questi requisiti rimarranno validi soltanto per il Bonus luce ed esclusivamente per il primo trimestre dell’anno. (InformazioneOggi.it)

La notizia riportata su altri giornali

I dati dell'analisi Facile.it. sul 2023 in regime di mercato tutelato. Le famiglie residenti regione hanno speso in media 762 euro per la bolletta luce e 958 per quella del gas Bollette luce e gas in calo ma in Emilia-Romagna e a Modena tra le più alte d'Italia (La Pressa)

L’area risulta essere la provincia dell’Emilia-Romagna dove, tra luce e gas, si è speso di più. Lo riporta Facile.it. (Corriere Romagna)

La nostra regione si conferma tra le più care: basti pensare che per la sola bolletta del gas gli emiliano-romagnoli hanno pagato il terzo conto più pesante d'Italia. – Il caro bollette per luce e gas si fa sentire anche sull'Emilia Romagna. (il Resto del Carlino)

La media è stata di 753 euro per la bolletta della luce e 947 per quella del gas, vale a dire, rispettivamente, il 34% ed il 27% in meno del 2022. Secondo l’analisi di Facile.it, a parità di consumi, nel corso del 2023 le famiglie residenti in provincia di Forlì-Cesena con contratto di fornitura nel mercato tutelato hanno risparmiato sensibilmente rispetto all’anno precedente. (Corriere Romagna)

Nel 2023 le famiglie residenti in Lombardia con un contratto di fornitura nel mercato tutelato hanno speso, in media, 755 euro per la bolletta della luce e 968 euro per quella del gas; vale a dire, rispettivamente, il 34% ed il 27% in meno rispetto all'anno precedente. (Cremona Sera)

Secondo l’analisi, infatti, a parità di consumi, nel 2023 le famiglie residenti in provincia di Ferrara con contratto di fornitura nel mercato tutelato hanno speso, in media, circa 768 euro per la bolletta della luce e 1.017 euro per quella del gas; vale a dire, rispettivamente, il 34% ed il 27% in meno rispetto all’anno precedente. (FerraraToday)