16.15 / Vaccini, gli Usa fermano Johnson. Slitta il lancio in Europa

Il Friuli ECONOMIA

Le prime 3.550 dosi erano attese in Fvg giovedì 15, con la consegna curata da Sda – corriere di Poste Italiane – ed Esercito.

Le 184mila dosi destinate all'Italia, infatti, sono arrivate oggi all’hub nazionale della Difesa di Pratica di Mare.

Le autorità sanitarie americane stanno rivedendo i dati relativi a sei casi su oltre 6,8 milioni di dosi somministrate.

Stiamo rivedendo questi eventi con le autorità europee e abbiamo deciso, in via proattiva, di rinviare la partenza delle somministrazioni in un'ottica di trasparenza e in attesa delle valutazioni delle autorità sanitarie Ue"

Una donna – stando a quanto riporta il New York Times - è morta, mentre una seconda, in Nebraska, è stata ricoverata in condizioni critiche. (Il Friuli)

Ne parlano anche altri media

Nel piano vaccinale nazionale, presentato esattamente un mese fa dal commissario all’emergenza Francesco Paolo Figliuolo, è previsto l’arrivo di 26,57 milioni di dosi di Johnson&Johnson in Italia entro la fine di quest’anno. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr