Maestra svizzera uccisa, fermato un uomo. Si tratterebbe di un parente

Il fermato per la morte di Nadia Arcudi, la maestra di Stabio di 35 anni il cui cadavere è stato trovato domenica scorsa nei boschi di Rodero, nel Comasco , è il cognato della donna, ovvero il marito di sua sorella, un cittadino svizzero di 42 anni che ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....