Poker dell'Atalanta contro il Napoli

Valseriana News SPORT

Dopo una disattenzione difensiva che consente a Zielinski di pareggiare, l’Atalanta torna in vantaggio con Gosens su assist di Zapata.

Dopo un gol capolavoro di Muriel, un autogol di Gosens riaccende le speranze del Napoli, subito spende dal quarto gol messo a segno da Romero.

L’Atalanta supera il Napoli per 4-2, salendo a quota 43 in classifica.

Un successo che rinsalda la posizione dell’Atalanta in zona Champions e carica la squadra alla vigilia del prestigioso appuntamento con la gara di andata degli ottavi di Champions al Gewiss Stadium con il Real Madrid (Valseriana News)

Su altri giornali

Ma quando si prendono quattro gol non si può certo essere contenti per qualche smanacciata e per la tranquillità nel palleggio coi piedi. Dopo un primo tempo di buon livello il crollo nella ripresa, perché non riesce a tenere il ritmo devastante dei centrocampisti nerazzurri. (Il Mattino)

Atalanta, Gasperini: «Sono passato sotto un treno. Siamo infuriati»

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Napoli: le sue dichiarazioni. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match contro il Napoli. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr