Wall Street positiva. si scommette su ripresa

Wall Street positiva. si scommette su ripresa
Teleborsa ECONOMIA

Ieri il mercato americano è rimasto chiuso per festività.Sulle prime rilevazioni, ilmostra un rialzo dello 0,40%; sulla stessa linea, l'avanza in maniera frazionale, arrivando a 3.948 punti.

(+3,89%),(+2,65%),(+2,19%) e(+2,08%).Le peggiori performance, invece, si registrano su, che ottiene -1,07%.Sostanzialmente debole, che registra una flessione dello 0,93%.Si muove sotto la parità, evidenziando un decremento dello 0,92%. (Teleborsa)

Ne parlano anche altri giornali

– NEW YORK, 19 FEB – Wall Street apre positiva. Fonte Ansa.it. Advertisements (Corriere Quotidiano)

Le maggiorivedono un’estensione del ribasso verso l’area di supporto stimata a 138 e successiva a quota 136,7. Nonostante i conti positivi dell’ultimo trimestre 2020 e dell’intero anno, la più grande catena di supermercati al mondo ha annunciato di aspettarsi un utile piatto o negativo nella guidance per l’anno fiscale appena iniziato, a causa di una ritorno verso la normalità dopo la pandemia, che invece aveva spinto gli acquisti di generi alimentari (Zazoom Blog)

Tra i peggiori della lista dell'S&P 500, in maggior calo i comparti(-1,37%),(-0,58%) e(-0,47%).del Dow Jones,(+4,36%),(+2,31%),(+1,87%) e(+1,64%).Le peggiori performance, invece, si registrano su, che ottiene -2,23%. (Teleborsa)

Borse europee caute, continuano i rialzi del petrolio

il Texas produce circa 4,6 milioni di barili di petrolio al giorno ed è sede di 31 raffinerie (dati della Energy Information Administration) In teoria, la Fed ha fatto capire ai mercati che alzerà i tassi sui fed funds non prima del 2023. (Finanzaonline.com)

Dow Jones. S&P-500. Nasdaq 100. S&P 100. energia. informatica. telecomunicazioni. Wal-Mart. Apple. Boeing. Chevron. Seagate Technology. Micron Technology. Discovery. Twenty-First Century Fox. Baidu. Illumina. (Teleborsa)

Giornata all'insegna della cautela per le Borse europee che restano in scia della chiusura incerta di Wall Street, che ieri ha concluso gli scambi contrastata ma con il Dow Jones che ha registrato una nuova chiusura record. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr