Giornata di disagi in aeroporto a Caselle per lo sciopero di 24 ore del personale trasporto: le motivazioni

TorinoToday ECONOMIA

"Il trasporto aereo ha subito e subirà ancora per molti mesi delle gravissime ripercussioni generate dalla pandemia da coronavirus, insieme al turismo è senza dubbio uno dei settori produttivi più colpiti del Paese.

Purtroppo, la maggior parte delle attività, in questo momento, sono ferme o operano con volumi ridotti dell’85/90% rispetto al periodo pre-covid", spiegano i sindacati.

Sciopero in corso, fino alle 23.59 di oggi, venerdì 24 settembre 2021, all'aeroporto di Caselle. (TorinoToday)

Su altre testate

Serve un Piano industriale basato sulla prospettiva di sviluppo della compagnia, il mantenimento dell’attuale perimetro e dei livelli occupazionali La manifestazione sindacale si terrà dalle ore 10.30 alle 12.30 presidio presso il Marco Polo di fronte l'ingresso dell'area partenze, al primo piano. (il Resto del Carlino)

La Regione indice due band per complessivi 83 milioni per assicurare la continuità territoriale tra l’isola e il continente a prezzi calmierati | Read More | Il Sole 24 ORE – Economia L'articolo (HelpMeTech)

Il 24 settembre lo sciopero inizierà in via Colombo -lato cancellata gialla del Convitto-alle 9:00. Gli ultimi due rapporti “Malaria” di Legambiente ci hanno visiti classificati prima come 8° e poi come 3° fra le città più inquinate d'Italia, dati terrificanti che ci permettono di urlare che ad Avellino si respira aria inquinata (Ottopagine)

Stando a quanto pubblicato dal ministero dei Trasporti sul proprio sito, incrociano le braccia i lavoratori rappresentati dal Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl-Ta, Usb Lavoro Privato e Cub. Lo sciopero avrà una durata di 24 ore e si svolgerà in tutta la nazione. (MilanoToday.it)

Nella nostra regione, in particolare, non sono ancora state assorbite le tensioni con Toscana Aeroporti per la vendita di Toscana Handling e ciò ha 'giocato' a favore dello sciopero”. “Una vendita che è saltata, per il momento, ma Toscana Aeroporti ha confermato la sua intenzione di procedere, non appena troverà un acquirente, con la cessione del ramo handling (LA NAZIONE)

A proclamare la protesta unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo "a difesa dei lavoratori di Alitalia, Air Italy, Ernest, Blue Panorama, Air Dolomiti, Norwegian, di tutte le compagnie aeree straniere con base e addetti nel nostro paese, delle società di gestioni aeroportuali, di handling e catering e di tutti gli stagionali e precari del settore. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr