McGlone: il lancio di un ETF su Bitcoin negli Stati Uniti potrebbe essere imminente

Cointelegraph Italia ECONOMIA

Tuttavia, crede che i legislatori negli Stati Uniti non rimarranno a guardare ancora per molto.

Un ETF su BTC approvato negli Stati Uniti."

Alla domanda circa il lasso di tempo sulla potenziale approvazione di un ETF su BTC degli Stati Uniti, McGlone ha affermato che potrebbe accadere "potenzialmente entro la fine di ottobre".

— Lark Davis (@TheCryptoLark) September 22, 2021. Correlato: Bitcoin ETF canadesi vantano un AUM di 1,3 miliardi di dollari: a quando l'approvazione negli USA?

Ha sottolineato come il capitale stia fluendo dagli Stati Uniti ai prodotti crypto istituzionali del Canada, incluso Ark Invest di Cathie Wood. (Cointelegraph Italia)

Su altre fonti

“È un fattore molto positivo per i produttori, i consumatori e i nostri obiettivi di rinnovamento Per lo scettico di Bitcoin Alex de Vries , è improbabile che il mining di bitcoin – e gli impianti utilizzati per il mining – contribuiscano in modo sostanziale alle reti energetiche domestiche di una nazione. (Tom's Hardware Italia)

Per ovviare a questo problema, le cosiddette "Bitcoin banks" possono essere utilizzate direttamente su Internet Computer, consentendo rapide transazioni di due secondi. Gli smart contract su Internet Computer presenteranno indirizzi BTC associati, dando accesso diretto alle transazioni sulla blockchain di Bitcoin. (Cointelegraph Italia)

I politici USA che posseggono Bitcoin. Andando a scorrere la lista, dai dati parziali si scopre che sono solo due i membri del Congresso che posseggono Bitcoin. Da questo quadro emerge che almeno per ora sono veramente pochi i politici statunitensi che hanno investito in Bitcoin (Cryptonomist)

L’introduzione del Bitcoin in El Salvador aveva generato molte aspettative verso la principale delle criptovalute, ma il suo calo successivo aveva gettato acqua sul fuoco degli entusiasmi della comunità fan della valuta digitale. (Money.it)

Tuttavia, questa è la seconda volta che Galaxy ha richiesto la registrazione di un Bitcoin ETF dal 12 aprile, il cui esito è previsto per ottobre. Invesco, società d’investimento di Atlanta, si è unita alla newyorkese Galaxy Digital Funds per presentare e registrare Invesco Galaxy Bitcoin ETF, un trust con chiavi private protette fisicamente. (Cointelegraph Italia)

Vediamo che questo accade con tutti i lanci di incentivi di primo livello in cui centinaia di milioni di dollari si stanno spostando da ETH a Fantom, o da ETH ad Arbitrum, o da ETH ad AVAX, o da ETH a LUNA, o USDC a scambi decentralizzati basati su Web3 come dYdX e GMX Nonostante la costante crescita e le previsioni rosse da parte di molti analisti, l’intera situazione bitcoin sembra ormai prevedibile e noiosa. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr