Otto su Dieci, una serie social per raccontare le violenze non denunciate

Otto su Dieci, una serie social per raccontare le violenze non denunciate
Today INTERNO

La campagna “Otto su Dieci” vuole avvicinare anche il pubblico dei giovanissimi alla tematica e conferma l’impegno di Vodafone al fianco di tutte le donne nel contrastare ogni forma di violenza.

Per il lancio della campagna, una testimonial d’eccezione: Ambra Angiolini ha prestato il proprio volto allo spot tv realizzato per l'iniziativa.

Fondazione Vodafone Italia nasce nel 2002 proprio con lo scopo di supportare attività di solidarietà sociale a favore della comunità e, in particolare, dei soggetti in situazioni disagiate

Vodafone Italia e Fondazione Vodafone Italia riconfermano il loro impegno nel promuovere iniziative dedicate, come la campagna ‘Otto su Dieci’, lanciata in esclusiva su TikTok e che racconta, in brevi video, otto episodi di violenza non denunciati. (Today)

Ne parlano anche altri giornali

(Teleborsa) - Sono otto su dieci le donne che hanno subìto una violenza ma non hanno mai denunciato il loro maltrattante, secondo dati del Ministero dell'Interno. (Il Messaggero)

Per raccontare le loro storie e promuovere l’app Bright Sky di Fondazione Vodafone al via la serie social “Otto su Dieci” in esclusiva su TikTok. Sono otto su dieci le donne che hanno subìto una violenza ma non hanno mai denunciato il loro maltrattante, secondo dati del Ministero dell’Interno. (Mondo3)

Vodafone. (Teleborsa) - Sono otto su dieci leche hanno subìto unama non hanno mai denunciato il loro maltrattante, secondo dati del Ministero dell’Interno. Ile l'(60%) sono i tipi di abusi più comuni, seguiti dalla violenza fisica (39%). (Teleborsa)

Violenza sulle donne, Vodafone lancia la campagna "8 su 10"

Non mostra interesse nel sapere cosa sta accadendo nella casa accanto, neppure quando sente il rumore incessante della sirena di un’ambulanza. A interpretare e raccontare le storie complesse, oltre a Daniele Davì, che della battaglia contro la violenza sulle donne vuole essere «il principale alleato», i tre influencer Zof (Sofia Panillini), Roberta Zacchero e Valeria Vedovatti. (Corriere della Sera)

Uno su dieci (10%) ha subito abusi al lavoro. Gli 8 episodi della serie social sono scritti e interpretati da quattro tiktoker: Zof (Sofia Pannilini), Roberta Zacchero, Valeria Vedovatti e Daniele Davì (in collaborazione con Matilde Santantonio). (MondoMobileWeb.it)

Secondo quanto emerge dalla ricerca, in Italia un lavoratore su sei (17%) ha subito abusi domestici con maggiore probabilità durante l’infanzia (42%) o durante l’università (41%); uno su dieci (10%) ha subito abusi al lavoro. (Key4biz.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr