Wall Street: futures Dow Jones affondano di oltre -600 punti. Non solo Hong Kong, è panico stile settembre

Finanzaonline.com ECONOMIA

Un altro motivo è rappresentato dall'ansia sulle prossime mosse della Fed: il Fomc si riunirà domani, martedì 21 settembre, per concludere il meeting dopodomani mercoledì 22 settembre.

I futures sul Dow Jones precipitano fino a a oltre 600 punti.

Male anche i titoli dei colossi che dipendono dalla crescita economica mondiale: Ford cede più del 3%, GM -2%

I futures sullo S&P 500 perdono l'1,3%, i futures sul Nasdaq 100 arretrano dell'1,1%. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr