Mediatrade, la Cassazione assolve Fedele Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi

Non si sottrassero «consapevolmente dall’esercitare i doveri/poteri di controllo (e gestione) attribuiti dalla legge», così come avevano contestato i giudici di secondo grado: semplicemente, «il fatto non costituisce reato». Così ha deciso ieri a tarda sera la Corte di Cassazione con un ultimo colpo di scena che chiude e manda assolti definitivamen... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....