A Torino l'ostello del futuro: Alexa comunicherà con gli ospiti in tutte le lingue e una app gestirà il soggiorno

A Torino l'ostello del futuro: Alexa comunicherà con gli ospiti in tutte le lingue e una app gestirà il soggiorno
TorinoToday ECONOMIA

Next Generation Hostel include un sistema di interazione vocale con Amazon Alexa che gestisce le esigenze degli ospiti, superando anche gli ostacoli della comunicazione: è possibile infatti, rivolgersi al sistema in qualsiasi lingua

Il nuovo ostello prenderà forma al Centro Culturale l’Arteficio di via Bligny 18 e secondo il programma aprirà nel 2022.

Fa parte di Next Generation Hostel, un progetto, tutto torinese, d'innovazione sociale e tecnologica. (TorinoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr