Totti: «Se i Friedkin dovessero chiamarmi ci parlerei»

Totti: «Se i Friedkin dovessero chiamarmi ci parlerei»
Calcio e Finanza SPORT

«Ma in questo momento ho intrapreso questo percorso e voglio portarlo a termine, altrimenti non sarei in pace con me stesso.

«Ancora non è successo, ma se dovessero chiamarmi i Friedkin, sicuramente mi metterei seduto a parlare con loro».

Parole di Francesco Totti, intervenuto durante la diretta social su Bobo Tv, con Christian Vieri, Lele Adani e Antonio Cassano.

Credo che avrei potuto dare di più di qualche dirigente, ma non venivo preso in considerazione»

Spero con il mio nuovo lavoro di portare dei giocatori di livello alla Roma come avrei voluto fare da dirigente». (Calcio e Finanza)

Ne parlano anche altri media

Tra battute e ricordi, le cose più interessanti l’ex numero 10, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero”, le dice però sulla nuova società giallorossa: “Nella Roma attuale sono tutti stranieri, la proprietà, il gm e l’allenatore. (ForzaRoma.info)

Tiago Pinto. Nelle società dove ci sono personaggi che capiscono meno di calcio, questi poi vogliono fare le prime donne (Pagine Romaniste)

Anche perchè, come scrive La Gazzetta dello Sport, ha già avuto un colloquio con Tiago Pinto. Rui Costa al Benfica è importantissimo, ne ho parlato con Tiago Pinto che lì faceva il secondo. (RomaNews)

Roma, incontro Totti-Tiago Pinto: il motivo

TORNA A CASA — "Il Capitano ha ragione, manca qualcuno che conosca il calcio italiano e la città di Roma. Ora se viene ci saranno quelli scontenti che viene, se non viene ci saranno quelli del complotto contro i romani". (La Gazzetta dello Sport)

Ma tra i nuovi ingressi in società potrebbe figurare anche il nome di uno Sport Data Analyst, che dovrebbe però lavorare a stretto contatto con Tiago Pinto e l'area sportiva Per sostituirlo sembra ci siano in ballo sia profili internazionali, con un europeo e un americano, che italiani. (LAROMA24)

Come riporta ForzaRoma.info i due si sono visti qualche settimana fa, non a Trigoria, lontano da occhi e orecchie indiscrete. A testimoniarlo la sincerità con cui Francesco ieri ha raccontato di aver parlato con “Tiago”. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr