Borsa Oggi, 20 gennaio 2022: Ftse Mib, bene il comparto industriale

Money.it ECONOMIA

Avvio di giornata sopra la parità per la Borsa oggi: sul Ftse Mib Stellantis sale di un punto percentuale, CNH Industrial dello 0,77% e Pirelli avanza di mezzo punto.

Poco mossa UniCredit (-0,15%) vicina, secondo Bloomberg, a cedere la controllata tedesca Wealthcap.

Con il Bund che consolida in quota 0% (0,01% in questo momento), lo spread con i nostri Btp perde l’1,7% a 137 punti base.

Incremento dell’1,11% per Tokyo, dove il Nikkei si è fermato a 27.772,93 punti. (Money.it)

Ne parlano anche altri giornali

Tokyo allunga timidamente il passo dello 0,24% e chiude a 27.588,4 punti. Negli Stati Uniti sempre domani nel pomeriggio i mercati sono in attesa della Fiducia consumatori. (Finanza Repubblica)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. (Borsa Italiana)

Giornata fiacca per Shenzhen , che porta a casa un modesto -0,06%, terminando le negoziazioni a 14.198,3 punti. Si concentrano le vendite su Francoforte , che soffre un calo dell'1,25%; seduta negativa per Londra , che mostra una perdita dello 0,88%; vendite su Parigi , che registra un ribasso dell'1,27%. (Finanza Repubblica)

Berenberg ha migliorato il target price su Generali da 22,70 a 23,40 euro, confermando il buy. La Borsa italiana è stata trainata da ricoperture sulle utilities, guidate da Enel; bene anche Tim; banche e petroliferi in ordine sparso. (Finanza Report)

Venerdì 21 gennaio: la giornata a Piazza Affari e nelle altre Borse europee in un unico colpo d'occhio (L'Unione Sarda.it)

energia. sanitario. spread. , con ilche mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.Si distinguono a Piazza Affari il settore(+1,83%). In particolare, ilsi muove al ribasso, in sintonia con ilche tratta a 14. (Teleborsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr