UniCredit raduna le polizze vita: in vista la maxi joint venture con Cnp

UniCredit raduna le polizze vita: in vista la maxi joint venture con Cnp
Più informazioni:
MPS
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. Mentre fervono i lavori in vista della presentazione del nuovo piano industriale, atteso il prossimo 9 dicembre, UniCredit inizia a mettere mano alle partnership assicurative nella logica di semplificazione tanto cara al ceo Andrea Orcel e, nel contempo, accelera sul fronte della dismissione dei crediti deteriorati.

Sul primo fronte l’istituto di piazza Gae Aulenti, a quanto risulta a Il Sole 24Ore, sta infatti per chiudere il riassetto della joint venture stretta con i francesi di Cnp Assurances

(Il Sole 24 ORE)

Ne parlano anche altre fonti

E prevede l'integrazione dell'ormai ex Aviva Vita con l'altra alleanza stretta tra UniCredit e la stessa controparte francese, ovvero Cnp UniCredit Vita, dove la banca milanese è al 39%, Cnp al 57% e Cardiff con il 4%. (Finanza.com)

Unicredit resterà partner di minoranza della super joint venture, mentre potrebbe essere liquidata la quota di Cardiff E prevede. l’integrazione dell’ormai ex Aviva Vita con l’altra alleanza stretta tra Unicredit e la stessa controparte francese, ovvero Cnp UniCredit Vita, dove la banca milanese è al 39%, Cnp al 57% e Cardiff con il 4%. (Finanza Report)

Polizze Vita, UniCredit: ultimato riassetto joint venture con i francesi di Cnp

E prevede l'integrazione dell'ormai ex Aviva Vita con l'altra alleanza stretta tra UniCredit e la stessa controparte francese, ovvero Cnp UniCredit Vita, dove la banca milanese è al 39%, Cnp al 57% e Cardiff con il 4%. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr