Lazio, Immobile lancia la sfida al Napoli: 'Imporremo il nostro gioco contro la prima di Serie A'

Lazio, Immobile lancia la sfida al Napoli: 'Imporremo il nostro gioco contro la prima di Serie A'
AreaNapoli.it SPORT

Testa rivolta al Napoli: ""Quest’anno non era facile soprattutto per la grandezza degli avversari.

L'attaccante capitolino, dopo la vittoria in Europa League, ha già la mente rivolta alla prossima, delicata sfida di campionato.

Il poco tempo per preparare una partita spesso ti fa portare dietro l’entusiasmo di una partita vinta.

Ora riposiamoci, andiamo a Napoli per fare il nostro gioco seppur affronteremo una squadra che è in formissima e che è in testa al campionato"

Ciro Immobile ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style dopo la vittoria sulla Lokomotiv Mosca in Europa League: "Nel primo tempo abbiamo giocato bene, siamo usciti da dietro aprendo gli spazi. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altri media

Per decidere se saranno sedicesimi o direttamente ottavi ci vorrà l’ultima giornata, dove ci sarà lo scontro diretto con i turchi all’Olimpico. I biancocelesti devono vincere per assicurarsi il primo posto (MilanNews24.com)

Immobile sulla qualificazione ottenuta. "Ci resta un solo risultato per essere primi, ma intanto ci siamo presi la qualificazione che era importante. Ho cercato il lato forte ed è stato più bello del primo" (Fantacalcio.it)

Sarri: "Pedro è un giocatore fenomenale. Ora vogliamo il 1° posto"

Gli uomini di Sarri battono 0-3 la modesta Lokomotiv Mosca, grazie ad una doppietta su calcio di rigore del solito Ciro Immobile. Immobile (L), 87′ Pedro (L). LEGGI ANCHE> > > Le pagelle di Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3: Immobile di rigore, Luis Alberto delude. (CalcioMercato.it)

Questa era la giornata decisiva di un girone difficilissimo, la qualificazione è arrivata, adesso abbiamo l’ultima partita per garantirci il primo posto e cercare l’accesso diretto agli ottavi di finale” La sua Lazio ha dominato a Mosca contro la Lokomotiv: “Sono arrivate notizie positive. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr