Clamoroso, spunta l’audio inedito di Udinese-Juventus. Paratici contro Chiffi: “Vai a caxxre, raccomandato”

Clamoroso, spunta l’audio inedito di Udinese-Juventus. Paratici contro Chiffi: “Vai a caxxre, raccomandato”
Napolipiu.com SPORT

Da Napoli spunta, un video con l’audio assolutamente inedito dell’assalto del dirigente della Juve, Paratici, all’arbitro Chiffi.

Il ds Paratici si rivolge all’arbitro Chiffi dandogli del raccomandato.

Durante Napoli-Cagliari il duo Fabbri -Mazzoleni negano un gol solare ad Osimhen mentre ad Udine Paratici intimidisce l’arbitro Chiffi durante l’intervallo.

Paratici ha urlato verso Chiffi: “Vai a caxxre, sei un raccomandato“, poi un a lunga serie di improperi verso il direttore di gara”

spunta l’audio inedito di Udinese- Juventus (Napolipiu.com)

La notizia riportata su altri media

L'ex arbitro Mauro Bergonzi al Maracanà Show di TMW Radio ha detto la sua sul caso Udinese-Juventus e le critiche rivolte al fischietto Chiffi: "L'errore è di De Paul, perché allargare un braccio in barriera porta al rigore. (Tutto Juve)

«Sono molto nervoso, a fine primo tempo si è visto davvero di tutto. Le proteste per il mancato recupero alla fine del primo tempo. (IlNapolista)

Fabbri e Mazzoleni al Maradona e Chiffi al Friuli ci hanno messo del loro per indirizzare la classifica in un certo modo. Significa che doveva andare così. Al momento opportuno sono arrivati gli errori arbitrali che sono andati verso la solita direzione (AreaNapoli.it)

Napolimania: sorpasso riuscito, Fabbri, Mazzoleni e Chiffi favoriscono la Juve al momento opportuno

Udinese Juventus, il dirigente dei friulani è intervenuto nel post partita e ha protestato contro i bianconeri: la ricostruzione. Udinese Juventus, nel post partita il direttore del match vinto dai bianconeri in trasferta contro i friulani, è intervenuto il dirigente Pierpaolo Marino che se l’è presa proprio con la dirigenza bianconera ma anche contro l’arbitro del match. (JuveLive)

Sono nervoso, abbiamo fatto una grande partita, all'83' c'è un'ingenuità di De Paul? C'è stato condizionamento: alla fine del primo tempo c'è stato un assalto a Chiffi perché non ha dato un minuto di recupero da parte di dirigenti, preparatori, allenatori. (il Giornale)

Alla fine, anche per colpa della squadra azzurra, i sardi hanno pareggiato al 94' frenando la corsa verso la Champions di Insigne e compagni. Quindi, sarebbe il caso che De Laurentiis si svegliasse e facesse capire che i condizionamenti in questo momento vanno messi da parte (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr