Formula 1: la polemica sulla proposta del taglio degli stipendi ai piloti.

Formula 1: la polemica sulla proposta del taglio degli stipendi ai piloti.
Altri dettagli:
QuattroMania SPORT

Proposta che ha del clamoroso in F1, la FIA starebbe pensando di inserire un tetto per gli stipendi dei piloti.

La possibile nuova norma sul tetto degli stipendi, dunque, andrebbe a aiutare le case più in crisi, ma almeno i ricavi ottenuti dagli sponsor sarebbero esclusi

Adesso, si starebbe pensando di fissare un tetto agli stipendi dei piloti di ben 30 milioni, che comprenderebbero entrambi i driver ufficiali, e anche il terzo, ovvero quello di riserva. (QuattroMania)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per rendere l'idea il solo Lewis Hamilton, campione del mondo legato alla Mercedes, guadagna al momento circa 45 milioni di dollari all'anno Dopo il “budget cap” e la decisione di congelare telai e motori presa lo scorso anno, ora Liberty Media vorrebbe stabilire un tetto massimo agli stipendi dei piloti. (Ticinonline)

Tagli agli stipendi, big sull’attenti: la F1 vuole limitare gli ingaggi
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr