Covid, nuova impennata di contagi: 62.704 casi in 24 ore. Boom dei ricoverati (+218) e 62 morti

Il Fatto Quotidiano INTERNO

La Lombardia con 9.900 nuovi casi è la regione con l’incremento maggiore, seguita da Lazio (7.549), Veneto (6.452) e Campania (6.018).

Oltre 5mila casi anche in Sicilia (5.559) e in altre dieci si segnalano più di 1.000 casi

circolazione virale si fa sempre più sostenuta sotto la spinta di Omicron 5 e l’Italia torna a sfondare quota 60mila casi in 24 ore, 62.704 tra i 292.345 tamponi processati, di cui 235.719 test rapidi. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Martedì 21 giugno 2022 - 16:56. In 24 ore 62.704 contagi e 62 morti per COVID-19 (e il tasso di positività sale). Con 292.345 tamponi processati la positività sale al 21,4%. CONDIVIDI SU:. . . . . . . . (Agenzia askanews)

Sul fronte dei tamponi, nelle ultime 24 ore c’è stato un incremento di 292.345 test anti-Covid Il bollettino del 21 giugno 2022. Sono 62 i decessi da Coronavirus segnalati dal bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore in Italia (Open)

I ricoverati nei reparti ordinari sono 4.803 (218 in più di ieri) Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 292.345 tamponi con il tasso di positività al 21,4%, in aumento rispetto al 20,9% di ieri. (Finanza Repubblica)

Sono invece 206 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 3 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Le vittime sono invece 62, in lieve aumento rispetto alle 59 di ieri. (L'Unione Sarda.it)

(ITALPRESS) - Sono 62.704 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 16.571) a fronte di 292.345 tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore sono stati 62 i decessi (ieri 59), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 167.842. (Giornale di Sicilia)

Covid in Italia, il bollettino del 21 giugno: boom di nuovi casi, l’incidenza “schizza”. Si conferma il trend in crescita dei nuovi casi positivi al Covid riscontrati in Italia: dopo il week-end, infatti, il dato arriva a quota 62.704. (L'Opinione della Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr