Netflix cresce ma poco: 1,5 milioni di nuovi abbonati in tre mesi

Netflix cresce ma poco: 1,5 milioni di nuovi abbonati in tre mesi
Il Sole 24 ORE CULTURA E SPETTACOLO

Le attese per il resto del 2021. Per il terzo trimestre la società ha al momento previsto 3,5 milioni di nuovi abbonati.

Gli analisti finora hanno ipotizzato oltre cinque milioni di nuovi utenti

Netflix ha oggi 209 milioni di abbonati globali.

Il boom del 2020. Il leader dello streaming aveva fatto il pieno di nuovi abbonati nel corso dell'anno pandemico 2020 – nel secondo trimestre dell'anno scorso aveva aggiunto dieci milioni di abbonati. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

Le nuova serie con Sandra Oh: La direttrice (20 agosto). Ecco qualche risposta a queste domande dove sveleremo le serie più attese e promettenti del prossimo mese in modo da essere pronti a non perdersi l'uscita di quella che potrebbe diventare la propria nuova serie tv preferita. (Today.it)

Quel che è certo, è che la compagnia è sempre più aperta a supportare ogni forma d’intrattenimento moderna. Non sappiamo, quindi, che tipo di esperienze videoludiche saranno presenti fin dai primi giorni, in che quantità o con che cadenza questo catalogo verrà rimpolpato. (Tom's Hardware Italia)

Netflix conferma, in forma ancora non pubblica, il prossimo arrivo dei videogiochi in streaming all'interno dell'abbonamento e senza costi aggiuntivi, almeno a partire dai giochi mobile in un primo momento, in base a quanto riferito in una conferenza dedicata agli investitori. (Multiplayer.it)

Netflix, rallenta la crescita degli abbonati: i videogiochi per ripartire

Con l’ingresso nel settore dei giochi, Netflix si troverà a competere con piattaforme come Apple Arcade che offre a centinaia di giochi senza pubblicità con un solo abbonamento di 4,99 euro al mese su iPhone, iPad, Mac e Apple TV. (macitynet.it)

Nelle scorse ore sono arrivate delle conferme ufficiali dallo stesso colosso dello streaming, che ha precisato che l’azienda si concentrerà sui giochi mobile, che dovrebbero essere inclusi negli abbonamenti già in atto. (TuttoAndroid.net)

In ogni caso, le rassicurazioni del management sembrano aver convinto gli investitori, che dopo l'iniziale sbandata hanno riportato il titolo in positivo n avvio lento e i videogiochi per riaccelerare. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr