Unipol, balzo dell’utile a 361 milioni di euro grazie a Bper

Corriere della Sera ECONOMIA

Il Gruppo Unipol ha chiuso il trimestre con un utile netto consolidato di 361 milioni di euro, quasi triplicato rispetto ai 134 milioni al 31 marzo 2020.

Il risultato ante imposte dei settori Immobiliare, holding e altre attività è complessivamente positivo per 32 milioni di euro (-55 milioni al 31 marzo 2020) grazie al contributo di 60 milioni derivante dal consolidamento pro-quota di Bper e di un maggior contributo dei proventi da investimenti

Trimestrale positiva per il Gruppo Unipol e per Unipol Sai grazie al buon andamento della raccolta e degli effetti del consolidamento della modenese Bper. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Un Paese, la Russia, in cui la memoria viene di nuovo perseguita Il movimento di protesta in Russia in questi ultimi dieci anni non ha fatto riferimento a Sakharov, a parte alcune eccezioni. (Yahoo Finanza)

Per Unipolsai profitti a 24… - MilanoFinanza : Unipol Sai, l'utile netto del trimestre balza del 45% a 249 mln -. Ultime Notizie dalla rete : Unipol utile Unipol, utile vola a 361 milioni con Bper. Conferma i target: - MILANO, 14 MAG - Il gruppo… - ItaliaOggi : Unipol, balzo dell'utile grazie a Bper - iconanews : Unipol, utile vola a 361 milioni con Bper. (Zazoom Blog)

La raccolta diretta assicurativa ha raggiunto 3,2 miliardi (+2%) con il Danni che si è fermato a 1,9 miliardi (-3%, pesa il calo dei premi auto legato al mese gratuito concesso per il lockdown 2020) mentre il Vita e’ cresciuto del 10,7% a 1,3 miliardi. (Wall Street Italia)

A contribuire al risultato del gruppo Unipol è stato soprattutto il comparto danni, con un utile ante imposte salito da 220 a 419 milioni, grazie al calo dei sinistri, riflesso da un combined ratio sceso all’89,1% – Il gruppo Unipol ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto consolidato di 361 milioni di euro, in crescita del 168,8% rispetto ai 134 milioni dello stesso periodo del 2020, grazie anche al contributo di 119 milioni derivante dal consolidamento pro-quota del gruppo Bper, il cui patrimonio ha beneficiato del badwill generato dall’acquisizione degli sportelli di Ubi Banca. (Icona News)

La flessione dei premi Danni e' attribuibile al comparto Auto, con premi pari a 932 milioni, in calo dell'8,8% sui dati al primo trimestre del 2020. Ha inciso positivamente - sottolinea una nota - sul risultato netto del 1? (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr