Salvini a Napoli: “No alla mascherina all’aperto, ci sono 40 gradi: misura senza senso”

Salvini a Napoli: “No alla mascherina all’aperto, ci sono 40 gradi: misura senza senso”
Fanpage.it INTERNO

Salvini a Napoli: “No alla mascherina all’aperto, ci sono 40 gradi: misura senza senso” Matteo Salvini a Napoli, nuovo affondo contro De Luca e le mascherine: “Tenerle all’aperto, a 40 gradi sotto il sole, è una misura senza senso”.

Salvini, che è stato anche contestato da un balcone, ha poi ribadito il proprio sostegno per le comunali di Napoli a Catello Maresca, candidato unico del centrodestra per Palazzo San Giacomo. (Fanpage.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

“Come le più forti compagini politiche siamo uniti ed innamorati del territorio che ci appartiene, mai permetteremo un ruolo secondario per Benevento”, prosegue ancora Tranfa Pertanto Non posso che ritirare la mia candidatura dalla lista risalente all'on. (Ottopagine)

Una battuta, ha specificato Salvini, che però non si tira mai indietro su certi dibattiti La campagna di Catello Maresca. Considerata la calda accoglienza, Salvini ha poi deciso di spostare il focus su quelli che saranno i prossimi mesi. (neXt Quotidiano)

Sarà colpa dei 38 gradi percepiti o, forse, del giorno infrasettimanale, ma il ritorno di Matteo Salvini a Napoli non è stato accolto da una grande folla. Con questi presupposti è possibile ricostruire la città, devastata da 30 anni di malgoverno della sinistra. (NapoliToday)

Voghera, Salvini ha le idee confuse sulla legittima difesa

"Chi sbaglia paga" recita il cartello della campagna leghista a sostegno della riforma della Giustizia. Mentre il leader del Carroccio presentava la candidatura a sindaco di Napoli di Catello Maresca e, contemporaneamente la raccolta firme per il referendum sulla riforma della giustizia, una donna ha esposto dal proprio balcone il numero 49 in formato gigante. (NapoliToday)

Perché se per anni abbiamo dovuto subire lo slogan che “la difesa è sempre legittima”, i fatti di Voghera ci confermano che non lo è e che quella di Salvini è sempre stata mera propaganda No, due minuti di contraddizioni in cui il Capitano ha assunto i panni del giudice e ha emesso la sua sentenza: si è trattato di legittima difesa perché la difesa è sempre legittima. (Wired Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr