Bonus Internet esteso ai professionisti, ultimissime da Infratel

InvestireOggi.it ECONOMIA

4”.Infine, Infratel ha anche reso noto che per il piano voucher per le imprese e i professionisti le risorse ancora disponibili sono pari a 545 milioni di euro

Il bonus internet di fase 2 avrà durata fino ad esaurimento delle risorse stanziate e non oltre 24 mesi dall’avvio dell’intervento da parte di Infratel.

Bonus Internet alle imprese, cos’è e a chi spetta. È già iniziata la fase due del cosiddetto piano internet imprese. (InvestireOggi.it)

Su altri giornali

Il voucher, prima riservato alle micro, piccole e medie imprese, ora è esteso anche ai professionisti che esercitano in proprio o in forma associata. Il piano voucher per le imprese e i professionisti dispone ancora di risorse pari a circa 545 milioni di euro. (professioneArchitetto)

Bonus internet 2022 anche ai professionisti: non cambiano le regole per fare domanda. Bonus internet 2022: voucher MISE estesi anche ai professionisti con partita IVA. Il Ministero dello Sviluppo Economico tramite il comunicato stampa del 23 maggio 2022 informa che il bonus internet 2022 è stato esteso anche ai professionisti titolari di partita IVA. (Informazione Fiscale)

o salvalo in formato PDF (selezionando la stampante PDF del tuo sistema operativo) Stampa articolo PDF. Tale platea è destinata ad essere agevolata mediante l’erogazione di un voucher di connettività per abbonati ad internet ultraveloce. (BibLus-net)

È entrato infatti in vigore il decreto del Ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti che estende la platea dei beneficiari del piano Voucher per le imprese. Da ieri anche i professionisti possono richiedere un contributo fino a 2.500 euro per la sottoscrizione di abbonamenti ai servizi a banda larga. (Punto Informatico)

L’incentivo, da un minimo di 300 euro ad un massimo di 2.500 euro per servizi di connettività a banda ultralarga da 30 Mbit/s ad oltre 1 Gbit/s, potrà essere richiesto direttamente agli operatori di telecomunicazioni che si sono accreditati sul portale dedicato all’incentivo, attivato da Infratel Italia che gestisce la misura per conto del Ministero dello sviluppo economico. (Terre Marsicane)

Come spiegato, ad ogni impresa spetta un solo bonus connettività, anche nel caso abbia più sedi dislocate sul territorio italiano. Adesso potranno usufruire del bonus anche micro, piccole e medie imprese, e anche i titolari di Partita Iva. (Investire sul web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr