Renzi, sferzata a Conte: «Se vuole ci cacci, alleati e non sudditi»

Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

Trovo il tono di Conte sbagliato, ma ai falli da dietro del premier rispondiamo senza commettere falli di reazione».

Matteo Renzi attacca su Facebook: «Se il Premier vuole cacciarci, faccia pure: è un suo diritto!

Alleati, non sudditi.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.