;

Bibbiano, il sindaco: «Libertà gusto indescrivibile». Renzi: «Montagna di fango vergognosa»

Bibbiano, il sindaco: «Libertà gusto indescrivibile». Renzi: «Montagna di fango vergognosa»
Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

Torna a parlare il sindaco di Bibbiano Andrea Carletti, tornato in liberà dopo la decisione della Cassazione che ha revocato l'obbligo di dimora.

«Dopo la revoca delle misure, Andrea Carletti da oggi può tornare a fare il sindaco in municipio a Bibbiano, nel pieno delle sue funzioni», spiega Forte.

Ora il sindaco può tornare a fare il sindaco dopo la sentenza della Cassazione.

Ieri la Cassazione ha detto che quel sindaco NON doveva essere arrestato.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti