Vaccini, 6 milioni di persone hanno ricevuto anche il richiamo: è il 10% della popolazione

Vaccini, 6 milioni di persone hanno ricevuto anche il richiamo: è il 10% della popolazione
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Sono 20.111.976 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate ad oggi primo maggio in Italia, con 14.084.097 persone che hanno avuto la prima dose (pari al 23% della popolazione totale) e 6.027.879 che hanno ricevuto anche il richiamo: significa che il 10% della popolazione è immunizzato.

L’accelerazione annunciata dal generale Francesco Paolo Figliuolo per la settimana tra il 14 e il 20 aprile sembra essersi quindi concretizzata, seppure con due settimane di ritardo. (Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Chi rientra in tale categoria può prenotare l’appuntamento per il vaccino attraverso la piattaforma dedicata (CiaoComo)

E per il secondo giorno consecutivo si è superata la soglia del mezzo milione di somministrazioni al giorno (al momento 500.320, ma il dato deve ancora consolidarsi). Covid, tasso di positività al 3,4%. (Corriere della Calabria)

Ad essere incluse sono le malattie riportate nella seguente tabella, presa dalle 'Raccomandazioni nazionali ad interim su gruppi target della vaccinazione anti- Sars CoV2 del 10 marzo 2021', ovvero malattie respiratorie, cardiocircolatorie, neurologiche, diabete (o altre endocrinopatie), Hiv, insufficienza o patologia renale, ipertensione arteriosa, malattie autoimmuni (immunodeficienze primitive), malattia epatica, malattie cerebrovascolari, patalogia oncologica Le prenotazioni potranno dunque essere effettuate, direttamente sul portale della Regione, da tutti i lombardi affetti da malattie croniche e nati tra il 1972 e il 2005. (SondrioToday)

Covid in Italia: oltre 20 milioni i vaccini somministrati e la seconda dose si potrà fare in vacanza

"L'Open day voluto dalla Regione per le fasce over 60 e per i soggetti a "elevata fragilità" continua a dare una notevole spinta alla campagna vaccinale. E' quanto si legge in una nota della Presidenza della Regione. (RagusaNews)

L'esenzione per patologia che permette la prenotazione è un'esenzione per malattia cronica: si tratta di cittadini affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19. (BresciaToday)

Un dato che arriva dopo l’accelerazione della campagna di vaccinazione, che ha portato a raggiungere l’obiettivo delle 500.000 dosi inoculate negli ultimi giorni di aprile. Dopo aver raggiunto il traguardo delle 500.000 inoculazioni al giorno, è stata superata oggi la quota 20 milioni di dosi somministrate dall’inizio della campagna vaccinale contro il Covid. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr