Covid: scende la curva dei contagi, 26 casi ogni 100mila abitanti

Covid: scende la curva dei contagi, 26 casi ogni 100mila abitanti
TG La7 SALUTE

Secondo indiscrezioni la Cabina di regia dovrebbe confermare il passaggio nella zona a meno restrizioni per altre cinque regioni: l'Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, Provincia autonoma di Trento e Puglia.

cronaca. I dati sono all'esame della cabina di regia che deciderà le fasce di rischio della prossima settimana.

Con questi dati positivi da lunedì prossimo 29 milioni di italiani dovrebbero essere in zona bianca, come ha confermato il ministro Speranza senza specificare quali. (TG La7)

Su altri giornali

Trento: +14. Basilicata: +37. Molise: +6. Valle d'Aosta: +8. Tamponi e tasso di positività. In totale i tamponi effettuati oggi in Italia, tra test antigenici e molecolari, sono stati 205.335 È quanto emerge dal bollettino di oggi, giovedì 10 giugno, appena diffuso dal ministero della Salute. (Fanpage.it)

Sono invece 87 (-7) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 5 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 19 nuovi casi. (Calcio Casteddu)

BOLLETTINO CORONAVIRUS LOMBARDIA, DATI 10 GIUGNO. . Bollettino vaccini covid oggi 11 giugno/ 40.5 milioni di dosi, +700mila in 24 ore. (Il Sussidiario.net)

Aggiornamento Covid 10/06: 2.079 nuovi contagi e 88 decessi

Secondo la task force incaricata di monitorare l’andamento della pandemia in Russia, sono 12.505 i nuovi casi di coronavirus confermati nell’ultima giornata, 5.853 nella sola Mosca, e 396 le vittime a livello nazionale. (Cremonaoggi)

Nel complesso, le terapie intensive calano di -35, ora a 626, con +30 nuovi accessi. I decessi sono +88; da inizio pandemia, sono 126.855 le persone che nel nostro Paese hanno perso la vita a causa del nuovo coronavirus. (Clicmedicina)

I pazienti attualmente in terapia intensiva sono 627, 35 in meno rispetto a ieri, mentre i ricoverati nei reparti ordinari sono 4.153, in calo di 229 unità. In isolamento domiciliare restano 164.530 persone, 5. (venetogol.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr