Moratti dimostra ancora di essere un signore: ecco il suo bellissimo gesto

passioneinter.com ECONOMIA

Mi permetto, per questo, di mettere a disposizione il mio emolumento annuo che almeno vi consentirà di alleviare, almeno in parte, il peso della cassa integrazione".

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, tutti i dipendenti, tranne i componenti della dirigenza, riceveranno nelle buste paga di ottobre, novembre e dicembre circa 150 euro di bonus ciascuno

Di gran cuore e gentile, l'ex presidente dell'Inter non ha perso occasione per dimostrare a tutti, ancora una volta, la sua caratura morale. (passioneinter.com)

Ne parlano anche altre testate

Moratti ha spiegato la sua decisione scrivendo questa lettera rivolta a tutti gli operai:. "Vi ringrazio per i sacrifici che state facendo che, certamente, sono di grande aiuto per il superamento di un periodo difficile. (Inter Dipendenza)

Il compenso annuale di Moratti, circa 1,5 milioni di euro, verrà distribuito tra tutti i dipendenti, dirigenti esclusi. "La famiglia Moratti ancora una volta dimostra di stare vicino ai suoi dipendenti. (https://www.ilcomizio.it/)

Moratti ha indirizzato ai lavoratori una lettera, in cui li ringrazia per i sacrifici che stanno facendo, sottolineando come siano «di grande aiuto per il superamento di un periodo difficile». In base alla categoria, i lavoratori percepiranno in più in busta paga tra i 300 e i 600 euro netti al mese. (La Gazzetta di Mantova)

Leggi la notizia integrale su: Sardinia Post. Il post dal titolo: «Saras, stipendio di Moratti agli operai: “Grazie per i sacrifici che state facendo”» è apparso sul quotidiano onlinedove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sardegna (GeosNews)

Gran bel gesto di solidarietà di Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, nei confronti dei dipendenti della sua azienda di famiglia, in difficoltà economiche. Fu fondata nel 1962 dal padre di Massimo Moratti, Angelo, anche lui glorioso presidente nerazzurro, con la denominazione di S.A. (Resto al Sud)

Fonte: TuttoSport LETTERA AGLI OPERAI – Moratti in una lettera inviata agli operai dell’azienda petrolifera Saras della sede di Sarroch (provincia di Cagliari), ha annunciato la rinuncia al proprio stipendio di 1,5 milioni di euro. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr