Variante Omicron, Ecdc: "Al 46% in 21 Paesi Ue"

Variante Omicron, Ecdc: Al 46% in 21 Paesi Ue
Adnkronos ESTERI

Variante Omicron al 46% in Europa.

Una tendenza in aumento dei decessi è stata registrata in 9 Paesi

Lo riporta l’Ecdc, agenzia Ue con sede a Stoccolma, nel suo aggiornamento periodico sulla Covid-19, pubblicato poco fa.

La situazione epidemiologica è "preoccupante" o "molto preoccupante" in 28 Paesi dell’Ue e del See, a causa della diffusione della variante identificata per la prima volta in Sudafrica (Adnkronos)

Se ne è parlato anche su altri media

Cifra sottostimata in quanto moltissimi casi non sono stati mai stati diagnosticati e notificati Secondo il rapporto dell’OMS presentato questa settimana, la variante Omicron è in grado di eludere l’immunità anche tra persone vaccinate, tra persone che hanno superato la malattia e sviluppato anticorpi. (Radio RTM Modica)

L'Oms: più di metà degli europei e asiatici sarà infettata | Radio RTM Modica
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr